Tecnica Uv Gel

Oggi anche l’aspetto esteriore ha molta importanza. Non c’è donna che non desideri avere trucco e capelli sempre perfetti.
Ma anche le mani hanno la loro importanza e se è vero che le mani sono il biglietto da visita di ogni persona allora è fondamentale
che siano sempre perfette.
Con le mani si gesticola, si afferrano oggetti e sono quindi sempre in primo piano e purtroppo, anche soggette a stress.
Con la tecnica del gel è possibile modellare le unghie come si desidera, dandogli una forma perfetta e rinforzandole.
Quella del Gel è la tecnica più comune e popolare. Può essere Trifasica o monofasica. In entrambi i casi il gel viene applicato
sull’unghia naturale (preventivamente preparata) ma, a differenza dell’acrilico, non asciuga all’aria.
La polimerizzazione deve essere indotta da fattori esterni. La più conosciuta è quella tramite raggi UV (da qui il nome UV Gel)
o più raramente tramite luce alogena.
Meno conosciuto e più nuovo è il Non Light Gel o Gel Freddo che richiede l’uso di un liquido attivatore che, tramite una reazione
chimica fa indurire il Gel.
Con la tecnica gel Gel, qualunque essa sia, si possono creare unghie perfette, decorate e colorate a proprio piacimento.
Ma non dobbiamo dimenticare che non è uno smalto e quindi, per la loro stabilità e resistenza, si dovrebbe scegliere qualcosa adatto per tutti i giorni inquanto è possibile cambiare il colore solo al prossimo trattamento (refill).
Vedrete com’è facile con il Gel avere unghie sempre bellissime e perfette…e anche la gente lo noterà!

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento