Ombretto: Che colori devo scegliere per il mio make-up?

 

Spesso quando ci si trova davanti alla propria palette di ombretti o ad un espositore in profumeria pieno zeppo di invitanti colori ci facciamo prendere dall’entusiasmo e siamo tentate di prendere tutto. Ma in realtà sarebbe saggio fermarci, fare un respiro profondo e chiederci: “quali di questi mi starebbero davvero bene?”.

Una volta fatto questo primo passo dobbiamo stabilire a quale tipologia di donna apparteniamo.

Possiamo suddividere le donne in tre diverse categorie:

La mediterranea: Pelle ambrata, occhi e capelli castano/nero. Alla donna mediterranea si addicono in particolare i colori caldi, quindi rosso, arancio, giallo dorato, marrone, oro, rame e bronzo.Ma ci sono delle eccezioni…una donna mediterranea con la pelle abbronzata può utilizzare con grande successo un ombretto blu notte e con i capelli più chiari può tranquillamente utilizzare il verde scuro.

 

 

 

La nordica: pelle e occhi chiari, capelli biondi. I colori più adatti in questo caso sono quelli freddi quindi blu, celeste, viola, verde, rosa, lilla, giallo limone, bianco perla e argento. Ma anche la donna nordica può usare con successo i colori sul marrone.

 

 

 

La rossa irlandese: Pelle rosata con lentigini, occhi sul castano chiaro/miele, capelli rossi in genere crespi. La donna rossa sta benissimo con tutti i colori caldi, ma verde e lilla sono particolarmente indicati per mettere in risalto i suoi colori naturali.

 

 

 

In ogni caso, per occhi verdi e celeste è ASSOLUTAMENTE VIETATO il tono su tono, quindi niente ombretto verde su occhi verdi e ombretto celeste su occhi celesti!!!

Potresti anche essere interessata a:

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento