Botulino, Tariffe Flat

Qual’è la donna che non vorrebbe rimanere sempre bella e giovane?Proprio per questo sempre più donne (e anche molti uomini) ricorrono al Botox.
Cos’è Il Botox?
E’ una tossina botulinica, una proteina prodotta da batteri che si forma in cibi andati a male. Questa tossina può causare una grave intossicazione alimentare, il botulismo ed è anche uno dei veleni più potenti conosciuti dall’uomo.

Questa tossina però, Viene anche utilizzata a scopi medici per la preparazione del Botox, farmaco che crea una paralisi che riduce le rughe di espressione del volto. Ma ahimè, anche questo trattamento ha il suo prezzo (circa 300 euro a trattamento). Troppo costoso per la maggior parte delle persone.

Attualmente, una clinica tedesca ha lanciato una campagna pubblicitaria in cui dichiara di offrire tariffe flat (da 39 a 99 euro al mese). Possono quindi, per una tariffa fissa mensile iniattarsi più volte questa neurotossina. Pericoloso! Infatti, secondo gli esperti, vi è un elevato rischio di diventarne dipendenti.
Il Prof. Hans-Guenther Machens, direttore del Dipartimento di Chirurgia Plastica presso la clinica Rechts der Isar di Monaco ha dichiarato: “La tossina botulinica è un farmaco che va utilizzato con la massima cautela. Ci sono persone che sono diventate dipendenti dalla sostanza. Pensano di non poterne più fare a meno”.

E per quanto riguarda la tariffa Flat?
Kerstin van Ark, portavoce della Associazione tedesca di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica di Berlin dice: “L’offerta è una violazione estrema del regolamento relativo alle tasse per i medici. Il caso deve essere esaminato. “È certo che molte persone prendono, a causa del costo così basso, molto più alla leggera questo trattamento”

E’ bene sapere che ogni trattatamento con il Botox può comportare dei rischi, anche gravi. Una dose eccessiva agli occhi può portare paralisi e visione offuscata. Nella regione del collo e della bocca può essere può creare problemi di respirazione, deglutizione e difficoltà nel parlare.

Si può morire con il Botox?
Il Dr. Ahmmed-Ziah Taufig, Chirurgo Plastico di Colonia dice: “E’ possibile morire con il Botox, ma il dosaggio dovrebbe essere così alto che non può essere somministrato per caso. Per un trattamento alle rughe ad esempio, ci vogliono di circa 23 unità di Botox, per uccidere un uomo, ce ne vorrebbero almeno 15000. ”

Potresti anche essere interessata a:

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento